TOUR BASILICATA ” mare, monti e cultura ” – 8 GG –

1° Giorno:
Arrivo in aeroporto a Napoli. Trasferimento in Bus Gt per la Basilicata. In funzione dell’ora di arrivo si procederà ad integrare il programma con una visita di una località turistica lungo l’itinerario stradale che ci porterà in Basilicata. Sistemazione in hotel a Maratea, cena e pernottamento.

2° Giorno: Maratea
Colazione e mattina di relax al mare. Pranzo in albergo. Pomeriggio visita guidata della città di Maratea, con il suo caratteristico centro storico con le sue 44 chiese, visita della Basilicata Pontificia, le reliquie di San Biagio, il Cristo Redentore situati sull’omonimo monte a 600 mt sul livello del mare. Da questo promontorio si osserva uno splendido panorama sul Golfo di Policastro, il mar Tirreno, la costa di tre regioni, la Campania, Calabria e la Basilicata oltre i due Parchi Nazionali del Pollino e Cilento. Sempre nel pomeriggio degustazione di prodotti tipici. Rientro in Albergo, Cena e pernottamento

3° Giorno: Il Parco Nazionale del Pollino patrimonio dell’UNESCO
Prima colazione in hotel. Partenza per Piano Ruggio altipiano a 1550 mt s.l.m. Nel comune di Viggianello, breve escursione attraverso il piano ed il canale del Malvento fino all’Orrido del Malvento per ammirare il Pino Loricato, simbolo del parco che ha origine nell’ultima glaciazione. Trasferimento in ristorante. Nel Pomeriggio visita di Viggianello elle sorgenti del Mercure con le sue acque minerali e la misteriosa “Pita”.
Rientro in albergo, cena e pernottamento

4° Giorno: Dal mare ai monti
Prima colazione in albergo, visita di Trecchina e del suo centro storico, visita di un Panificio dove si produce il pane e biscotti tradizionali cotti nel forno a legna. Trasferimento a Lagonegro, visita della cittadina dove probabilmente mori la nobildonna dipinta da Leonardo da Vinci “ la Gioconda”, degustazione e visita dell’azienda vinicola Gioia Al Negro. Pranzo in ristorante. Pomeriggio visita di Rivello, caratteristico borgo arroccato sul colle La Motta di origine antichissime (popolo lucano, greco e romano), la cittadina è ricca di storia e monumenti che nel XVI e XVII secolo raggiungono il massimo splendore. Visita di due botteghe di artigiani (lavorazione del rame e del cuoio). Rientro in albergo, cena e pernottamento.

5° Giorno: La Magna Grecia e la costa Jonica
Prima colazione e trasferimento a Policoro, visita dell’area Archeologica e del Museo della Siritide. Pranzo in Albergo. Pomeriggio libero per relax mare fino alle 17:00. In prima serata scuola di Cucina Tipica Lucana con Chef professionale che insegnerà a cucinare un piatto tipico, tutti gli ospiti avranno la possibilità di provare e sperimentare la cucina mediterranea. Cena e Pernotto in albergo.

6° Giorno: Matera patrimonio UNESCO
Prima colazione in albergo e trasferimento a Matera “citta Millenaria”.
Visita del Parco della Murgia e delle chiese Rupestri, visita della città antica “I Sassi” nei due rioni il “Sasso Barisano” e “Sasso Caveoso”. Degustazione di Prodotti tipici e vini in Grotta. Pranzo in Ristorante. Tempo libero a disposizione. Rientro in Albergo, cena e pernotto.

7° Giorno: Le dolomiti lucane -Castelmezzano
Il castello di Castelmezzano, il Parco Regionale di Gallipoli-Cognato e delle Dolomiti Lucane, Visita della cittadina, del centro storico e delle bellezze naturali. Escursione naturalistica sulle Dolomiti Lucane.
Pranzo in ristorante.

LE DOLOMITI LUCANE
Sono pinnacoli di arenaria a cui l’erosione ha dato un aspetto suggestivo che ricorda le più note conformazioni delle Alpi Orientali.
Questo particolare habitat è reso ancora più interessante dalla presenza di due insediamenti che appaiano generati dalla roccia e da questa sembra ne traggano la loro ragione di vita: questi sono i centri di Castelmezzano e di Pietrapertosa. Su queste rocce nidifica la Cicogna Nera.
Tempo a disposizione per visite individuali. Possibilità di provare l’ebrezza del Volo dell’Angelo (attaccati ad un cavo di acciaio che unisce due cime delle dolomiti lucane, con una lunghezza di 1500 mt, si scivola lungo la fune ad una velocita di 120 km/ora. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

8° Giorno: Rientro 
Prima colazione in hotel e partenza per il viaggio di rientro. Visita del Castello di Federico II di Svevia a Melfi. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e trasferimento in Aeroporto a Napoli.

Note:
Il programma della prima e l’ultima giornata verrà confermato in base al piano voli.

CONDIZIONI GENERALI
La quota è legata al numero dei partecipanti che non può essere inferiore alle 25 unità paganti.

La quota comprende:
Le pensioni complete con pranzi in ristorante e degustazione, Laboratori del Gusto, servizio guida giornaliero in lingua Inglese e Italiano e accompagnatore T.L., il trasporto per tutto il tour, Assicurazione medica.

La quota non comprende:
Volo, treno, Assicurazione annullamento e bagaglio, le mance, gli extra, biglietto ingresso musei e mostre e tutto quello non specificato nella sezione precedente.

Il costo del tour è su richiesta.

Assicurazione medico obbligatoria.

Servizio aggiuntivo: biglietto volo oppure treno.