IL GIARDINO DEGLI DEI SU SERRA DI CRISPO

Escursione Ad Alta Quota Nel Parco Nazionale Del Pollino

Mattina: Incontro con le guide e partenza con i mezzi per la località “Acquatemela” (1400 mt).
Ore 09:00 inizio escursione a piedi per raggiungere il “piano di San Francesco” (1500 mt) e attraversando il “Piano Iannace” (1700 mt) si prosegue per la sorgente “Pittacurcio” (1850 mt) e si arriva sul crinale della “Serra di Crispo” (2050 mt), sede della colonia più rappresentativa di “Pino Loricato”.
Dopo la sosta per la consumazione della colazione a sacco, si proseguirà per la “Grande Porta del Pollino” sede dell’emblema del Parco e si termina l’escursione sulla grande balconata, dalla quale la vista spazia sulle sottostanti praterie d’alta quota, chiamate “Piani del Pollino” alla cui base si ergono la grande mole del monte Pollino e di Serra Dolcedorme.

Pomeriggio: Il rientro avverrà scendendo la “Grande Porta del Pollino” (1900 mt), il “Fronte di Mola” e la grande foresta di “Cugno Ruggeri” oppure sul sentiero per “Acquatemela”.
Ore 18:30 termine escursione a piedi e rientro all’autobus.

NOTE TECNICHE SULL’ESCURSIONE:
L’itinerario escursionistico prevede un dislivello in salita e discesa di 750 Mt. Quello in salita in alcuni tratti è ripido ma non particolarmente difficile.

Il Programma prevede:
2 guide escursionistiche autorizzate dal Parco per l’intera giornata.

E’ consigliabile per l’escursione il seguente equipaggiamento: Zainetto – borraccia termica – pantaloni lunghi –scarponcini da trekking – mantellina per la pioggia – camicia di cotone – giacca a vento non pesante – copricapo e medicine personali.

Il programma potrebbe subire delle variazioni a causa di condizioni climatiche avverse o per cause tecniche non dovute all’organizzazione.